urban exploring

outdoor training

just outdoor training?

Gap non produce semplici team building ma format esperienziali, non trasferisce solo contenuti ma allena le emozioni.

Un percorso di scoperta culturale ed ambientale, attraverso la ricerca di suggestioni ed emozioni al di fuori dai tracciati ordinari. La proposta è strettamente legata allo scenario ambientale in cui si svolge. Lo spazio naturale ed ambientale diventa esso stesso protagonista dell’avventura: i team vi si devono immergere, devono esplorarlo, trarre il massimo da ciò che il contesto offre, valorizzare tutte le opportunità disponibili. L’idea è di dar vita ad un percorso di esplorazione che porti le persone a muoversi lungo itinerari particolari, attraverso alcuni degli angoli più suggestivi della città, per scoprire aspetti nascosti, misteri e curiosità.
Indizi e dettagli saranno da rintracciare, laddove possibile, con la collaborazione della popolazione locale.
Bologna è una città ricca di misteri, contraddizioni e curiosità, uno scenario ideale per questo tipo di attività. I partecipanti avranno pertanto l’occasione di scoprirla sotto diversi curiosi aspetti.

Non solo Bologna ma altre città possono essere esplorate nella logica di team, attraverso la suddivisione dei compiti, la riscoperta delle relazioni vis-à-vis con il mondo circostante, lo spirito di avventura, la curiosità, la sfida del tempo limitato e il problem solving.

WAVE all’interno di urban exploring

Wave è il modello di coaching che abbiamo sviluppato assieme alla nostra community e lo utilizziamo per progettare tutte le nostre attività.

WHAT

 si definiSCE l’obiettivo comune al team e si stabilisce in che modo interagire con l’ambiente circostANTE E LE PERSONE CHE NE FANNO PARTE

 

ACTION

 senza i classici aiuti tecnologici si esplorano le vie della città alla vecchia maniera e si scoprono i segreti nascosti della cultura locale

VERIFY

 NON SOLO L’ATTIVTÀ PREVEDE DEI CONTINUI CHECK POINT DI AVANZAMENTO MA I FEEDBACK DELLE PERSONE CHE SI INCONTRANO PERMETTONO DI DEFINIRE SE LA DIREZIONE PRESA È CORRETTA O MENO

EXERCISE

 QUESTO FORMAT PREVEDE UN CAMBIO DI APPROCCIO NELLA VISIONE DEL AMBIENTE CIRCOSTANTE, L’OBIETTIVO È QUELLO DI CREARE I PRESUPPOSTI AFFINCHÉ IL PROPRIO MONDO VENGA VISTO DA UNA NUOVA PROSPETTIVA

i partecipanti

Sono nata e cresciuta a Bologna. Dopo questa esperienza ho avuto la conferma che non si smette mai di imparare. Bello, bello e ancora bello!

Paola, 32 anni

Giornata dinamica che mi ha permesso di conoscere sia Bologna che i bolognesi!

Giulio, 50 anni

Dopo questa splendida giornata in città mi porto a casa un sacco di spunti interessanti. Valencia è una città pazzesca.

Sergio, 35 anni

Caricando...